Settore Giovanile

Filosofia ed obbiettivi del nostro Settore Giovanile

La società calcistica FBC Finale, nata nel 1995 dalla fusione delle due realtà calcistiche esistenti nella cittadina di Finale Ligure, ha come filosofia ed obbiettivo della sua esistenza quello di porsi all’interno della realtà finalese e dei comuni limitrofi come punto di riferimento nella crescita socio-culturale, sfruttando la forte attrattiva offerta dal calcio verso i più giovani per educarli.

Formare giocatori ma non solo. La società crede fortemente nel valore formativo dello sport nel processo di crescita e sviluppo umano e sportivo dei bambini, possibile solo coinvolgendo in questo processo dirigenti, allenatori e genitori.
Il Finale quindi, oltre alle iniziative rivolte alle famiglie che vengono via via comunicate sui propri canali comunicativi (sito, pagine social Facebook ed Instagram), offre ai propri istruttori tesserati eventi di formazione, non solo tecnica ma anche psicopedagogica, proprio per incrementare il loro bagaglio professionale e consentire loro di svolgere al meglio il delicatissimo compito che è aiutare i bimbi a crescere nel e col calcio.

Il Finale dunque crede fortemente nella funzione della sua Scuola Calcio, ritenuta uno strumento ideale per le famiglie che vogliono avviare i propri figli all’attività sportiva, ma anche un grande serbatoio per far crescere calciatori da lanciare un domani nel calcio dei grandi, il che dà a tutti i nostri tesserati un forte senso di appartenenza ai colori sociali, dai più piccoli ai più grandi.