Prima Squadra, ok l’allenamento congiunto col Ceriale nel giorno delle prime volte: 7-2 il risultato finale

Foto tratta dalla pagina Facebook ASD Ceriale Progetto calcio

Partenza col rombo per la Prima Squadra guidata da mister Buttu nel primo appuntamento stagionale non tutto in famiglia. Dopo alcuni test sul prato del Borel dove il tecnico ha testato le forze internamente cercando di affinare sempre più i meccanismi provati negli allenamenti settimanali, sabato scorso è arrivato il primo allenamento congiunto col Ceriale Progetto Calcio con 90′ in campo per le due compagini.

Meccanismi di un motore che paiono funzionare senza troppi giri di riscaldamento, in un Borel in un clima completamente estivo e riaperto per la prima volta al pubblico dopo il lockdown e lo scatenarsi della pandemia Covid19. Per sbloccare il risultato infatti ai giallorossoblu  basta poco più di un quarto d’ora, con uno scatenato Fabbri che al 20′, al 23′ e al 28′ mette per tre volte consecutive il pallone in fondo alla rete ingauna. Al 30′ è Buonocore a siglare il poker e, nonostante la rete al 40′ di Marconi, è Scalia al 45′ a mettere a segno il pokerissimo che chiude sul 5-1 la prima parte di allenamento congiunto.

Nella seconda frazione, dopo un tourbillon di cambiamenti nelle due formazioni, il risultato non ha fatto registrare un cambio di rotta. Al 55′ ha accorciato le distanze Gerini, ma è bastato un giro di lancette a ristabilire il divario con la rete al 56′ di Messina, a cui ha fatto poi seguito al 75′ il settimo sigillo siglato da Rocca.

Il prossimo appuntamento amichevole è fissato per mercoledì 9 settembre sul campo del “Picasso” di Quiliano per il triangolare “Memorial Umberto Fanfoni” con Quiliano e Veloce.