Il bilancino del martedì #4

“Bilancino” con parecchi risultati positivi quello di questa settimana, che hanno confermato ciò che avevamo detto la settimana scorsa, a proposito dei positivi segnali di crescita.

Partiamo dalla sconfitta casalinga della Juniores contro l’Imperia, un verdetto che non rispetta ciò che si è visto in campo. La squadra di mister Gaggero, rispetto alle prime due giornate di campionato, ha giocato una buona gara, creando molte occasioni da goal e subendo poco, contando la rete del vantaggio che, a quanto pare, è stata viziata da una carica sul portiere Vignaroli che ovviamente non ha potuto intervenire correttamente.

Sabato prossimo per Delmonte e compagni sarà importante fare risultato nella trasferta di Ceriale, ma con questo atteggiamento, e con più cattiveria sotto porta, possiamo solo aspettarci cose positive durante la stagione.

Vittoria che sa di “regionale” per gli Allievi 2003, che hanno espugnato il campo della Dianese&Golfo per 5-1, staccando il ticket per i prossimi campionati regionali con una giornata d’anticipo. I ragazzi di mister Intili sanno bene che, tuttavia, c’è ancora un bersaglio da mettere sotto tiro per centrare il primo posto nel girone, ovvero il Molassana. I genovesi saranno ospiti domenica prossima al Borel per un autentico scontro diretto, visto che entrambe le compagini si trovano a pari punti al vertice della classifica del girone e, essendo l’ultima giornata, sarà una partita secca che sembra promettere un elevato tasso di agonismo.

Gli Allievi 2004 di mister Porzio hanno disputato domenica pomeriggio un’amichevole, fra le mura amiche, contro il Genova Calcio, compagine uscita vittoriosa dal Borel per 2-0. Primo tempo giocato a ritmi alti dai giallorossoblu, che costruiscono azioni ma sono tante le occasioni mancate, e arriva addirittura una traversa a salvare i genovesi dall’1-0 locale. Nella ripresa invece alcune disattenzioni in fase difensiva sono risultate fatali e hanno permesso al Genova Calcio di vincere la partita. Risultato a parte, i ragazzi del tecnico loanese hanno fatto vedere di avere parecchie qualità ma, come ovvio che sia, l’intesa fra i giocatori è ancora da trovare, visto che l’organico si è in estate arricchito e quindi è solo questione di tempo.

Dopo la beffa di sabato scorso contro la Sestrese, i Giovanissimi 2005 vincono 5-1 sul campo del Borghetto, grazie alla doppietta di Querce, a quella di Ciravegna e ad un autogoal. Risultato che serviva ai ragazzi di mister Decessi che, come già citato, avevano incassato una immeritata sconfitta contro la Sestrese, con il goal del vantaggio ospite proprio sul triplice fischio.

Trovano il primo successo stagionale i Giovanissimi 2006 di mister Sgambato, con un 7-2 al Don Bosco che strappa un sorriso ai giovani giallorossoblu, anche se c’è ancora da lavorare molto per arrivare all’ideale di gioco che si aspetta il tecnico avellinese.

Gli Esordienti 2007 sono stati impegnati nel “Torneo Amici Genoa CFC”, concluso al terzo posto vincendo la medaglia di bronzo ai rigori contro l’Andora.

Anche per i 2010 è stato un weekend da torneo, in terra torinese e più precisamente alla prestigiosa competizione di Rosta. Dopo una mattinata non positiva, i piccoli finalesi hanno giocato bene nel pomeriggio ma non riusciti a qualificarsi alle fasi finali.