Allievi 2004, poker a Legino con il tris di Stagnaro: “Se giochiamo come sappiamo non abbiamo nulla da temere”

 

Ieri nel tardo pomeriggio si è disputato il recupero della quinta giornata di campionato, quella che vedeva i nostri Allievi 2004 in trasferta sul campo del Legino. Vittoria dei giallorossoblu per 4-1, un risultato importante in vista di domenica contro un Ligorna che sta facendo molto bene in questa prima fase della stagione.

C’è chi questa partita non se la scorderà tanto facilmente perché, assieme alla rete di Vierci, sul tabellino si è registrato per ben tre volte Andrea Stagnaro. Una tripletta che conferma il buon periodo di forma che sta passando il giovane centravanti: “Sono molto contento perché non è una cosa che capita in tutte le partite – dice un emozionato Stagnaro – il momento positivo mi rende ancora più voglioso di mettermi al servizio della squadra e trascinarla più in alto possibile”.

Dopo la vittoria di Legino, i ragazzi di mister Porzio sono in terza posizione, con una partita ancora da recuperare: “Stiamo facendo bene ma bisogna rimanere sempre concentrati – avverte Stagnaro – perché adesso ci saranno tre gare complicate da affrontare al massimo della condizione, lottando su ogni pallone senza mai mollare. Se giochiamo come sappiamo non abbiamo nulla da temere”.

Come citato ad inizio articolo, il prossimo avversario di Stagnaro e compagni sarà il Ligorna, secondo con una gara da recuperare e con la difesa migliore del campionato, a pari merito proprio del Finale: “Sarà una partita molto dura: ci troveremo di fronte ad una squadra molto forte che, come noi, è ancora imbattuta. Dobbiamo pensare a noi senza farci condizionare dalla forza degli avversari, conosciamo il nostro potenziale e vogliamo fare bella figura”.

Infine un invito ad andare a vedere la partita a tutti coloro che vogliano sostenere i nostri ragazzi: “Spero che ci sia tanta gente a vederci, abbiamo bisogno anche del sostegno dagli spalti per fare una bella partita e portare a casa il risultato”.